Passa ai contenuti principali

Post

Coronavirus: l'occasione di un importante lavoro alchemico

Sembra lo scenario di un film apocalittico e invece è quanto sta accadendo davvero: frontiere bloccate, emergenze sanitarie, persone che vanno in panico. Il Coronavirus si è guadagnato il primo posto dell'attenzione mondiale.

Non voglio riassumere qui i dati che riguardano questa epidemia e le varie raccomandazioni suggerite, così come le ipotesi più o meno ufficiali sulla sua nascita e diffusione. Possiamo trovare tutto abbastanza facilmente in rete. In questa sede voglio invece focalizzarmi sugli aspetti "sottili" della situazione. Se c'è un momento in cui bisogna mettere in pratica la sapienza spirituale ed esoterica, è proprio quando si attraversa una difficoltà, cioè in momenti come questo.

La legge dell'attrazione

La legge dell'attrazione afferma che ciò su cui ci focalizziamo è ciò che è destinato a crescere. Se tale legge funziona – e funziona – significa che più proviamo paura e più aumentano le probabilità che l'oggetto della nostra paura cresca…
Post recenti

Se qualcuno ce l'ha fatta

Ci sono due modi con i quali puoi considerare chi una volta aveva i tuoi stessi problemi e oggi non li ha più.

Il primo modo è ascoltare e apprendere il più possibile da queste persone per imparare a fare come loro. Quali risorse hanno usato? Come hanno impiegato le loro energie? Su cosa si sono focalizzate? Quali scelte hanno fatto? Cosa hanno cambiato di loro stesse, del loro stile di vita o del loro modo di pensare? Come puoi fare altrettanto anche tu?

Il secondo modo di guardare a chi ha superato i tuoi stessi guai è decretare che si tratta di individui che hanno avuto fortuna, che sono stati aiutati da qualcuno o che hanno avuto delle possibilità che tu non avrai mai.

Quale dei due atteggiamenti ti aiuterà a superare i tuoi problemi e quale ti lascerà sempre nello stesso punto?

La risposta sembra ovvia, ma solo in apparenza, infatti diverse persone scelgono di seguire la seconda modalità.

A volte ci chiudiamo in noi stessi e ci facciamo condizionare dai pensieri negativi; sentia…

Coronavirus: parliamone

Ciao! Nel video qui sotto ti parlo del nuovo coronavirus, dei dati e degli accorgimenti ufficiali suggeriti sino a oggi, ma anche di alcune ipotesi complottistiche. Poi ti racconto quelli che possono essere accorgimenti di altro tipo, come rafforzare il proprio sistema immunitario, curando il proprio terreno, e il non farsi agganciare in nessun modo dalla paura e da "frequenze emozionali" basse, perché la legge di attrazione esiste... ed è bene concentrarsi sulla realtà che vogliamo vivere e non su quella che temiamo.




Se non vedi il video, vai a questo link.

Camilla




AAA Cercasi Guru Disperatamente
Come salvarsi l'anima, il portafogli e le mutande. Manuale pratico di sopravvivenza spirituale
Camilla Ripani
Compralo su il Giardino dei Libri



Geometria Sacra
Simboli di potere. La geometria spirituale e i suoi utilizzi
Pierluca Zizzi
Compralo su il Giardino dei Libri



Io Non Mi Ammalo!
9 facili regole che allungano la vita
Joseph Mercola
Compralo su il Giardino dei Libri



Sul market del…

Il virus più pericoloso

Il virus più pericoloso è quello della paura, un virus che prolifica sul terreno del senso di separazione e che è in grado di destabilizzare il pianeta intero.

La paura nasce dall'istinto di sopravvivenza della personalità. La personalità vive in un mondo duale, competitivo, dove c'è sempre un nemico in agguato e ogni cosa è separata dall'altra, per questo cerca di accumulare sempre più potere e di mantenere il controllo.

Il punto di vista della paura può certamente essere utile per valutare le conseguenze di alcune situazioni, tuttavia esso riconosce solo una parte della realtà – quella che più teme – e proprio per questo non è una buona guida.

Per andare avanti e trovare la tua strada non devi fuggire da ciò che temi, ma muoverti verso ciò che ami. Quando ti lasci contagiare dalla paura, il tuo sguardo viene tenuto fisso su ciò che temi e, così facendo, non puoi scorgere le diverse possibilità, più ampie e luminose, suggerite dall'anima.

L'amore è il vaccino, sicur…

Il cambiamento che vuoi

La tua vita cambia quando tu cambi, non c'è altro modo. Le scorciatoie o gli aiuti esterni sono un'illusione: prima o poi torneresti comunque al livello di esistenza che corrisponde a quello che "sei".

Gli ostacoli che minano il tuo spirito – i dubbi, le incertezze e tutti i demoni – esistono prima di tutto al tuo interno: solo quando la battaglia è vinta dentro di te, può essere vinta anche fuori di te.

Tutto questo significa che non ha senso passare all'azione? Non proprio. Significa, più esattamente, che l'azione comincia dall'interno. È come scagliare una freccia verso un obiettivo: conoscere la direzione, prendere la mira e calibrare la forza da impiegare sono determinanti prima di scagliare la freccia stessa.

Sapere dov'è diretta la tua freccia è essenziale. Non puoi scagliare una freccia a caso e poi sperare che espedienti vari, incontrati lungo il tragitto, la facciano arrivare a una meta che ti soddisfi. Ma è ciò che fanno coloro che si aspett…

Dissentire con empatia

Puoi essere a favore di Greta o di chi la accusa di strumentalizzazione, così come dei vaccini obbligatori o della libera scelta vaccinale, di un sentire religioso o laico, dell'accoglienza estesa a tutti gli immigrati o di una politica immigratoria più controllata, dell'adozione di bambini da parte di omosessuali o solo di coppie etero, dei protocolli medici ufficiali o di quelli alternativi, dell'Unione Europea o dell'uscita dell'Italia dalla stessa, così come di tante altre questioni o meno... ma, in caso di disaccordo con quello che gli altri pubblicano o affermano sui loro siti o sulle pagine dei social, non sei giustificato a lasciare commenti polemici, aggressivi e pieni di giudizio.

Puoi sempre argomentare le tue posizioni e, quando non sei concorde, puoi altresì continuare a confrontarti serenamente con chi la pensa in modo diverso. Hai una mente, e un cuore, ed è bene che li usi, per questo non sei giustificato a trasformare una diversità di opinione in u…

Non siamo i nostri pensieri

Noi non siamo i nostri pensieri, ma spesso lo dimentichiamo, e addirittura c'è chi non se ne è mai accorto.

Essere identificati con i pensieri

Essere identificati con i pensieri significa dare per scontato che quello che pensiamo è quello che siamo. Se abbiamo buoni pensieri crediamo di essere persone buone, e se abbiamo cattivi pensieri crediamo di essere persone cattive.

Il corpo mentale per sua natura genera pensieri di ogni sorta, ma non è detto che i pensieri da esso generati abbiano a che fare con quello che siamo veramente. Una persona evoluta sa governare, indirizzare e all'occorrenza cambiare i propri pensieri: decide ella stessa quali visioni assecondare e adegua i suoi pensieri a questo intento. Una persona meno evoluta, invece, si lascia governare dalla mente (se non addirittura dalle emozioni e dagli istinti), ne accetta la centralità nel senso che considera i pensieri come automaticamente veri, senza metterli in discussione, e da loro si fa comandare.

Le voci inte…

Il traditore

Tutti conosciamo la storia di Giuda e di come tradì Gesù per trenta monete d’argento. Questa vicenda ha inciso profondamente l’inconscio collettivo al punto che non importa se sia accaduta realmente o se sia solo leggenda; di fatto è una storia simbolica che trasmette un certo modello di realtà. Quale modello? Quello in cui il denaro è la causa di tutti i mali.

Come puoi avere un rapporto costruttivo e generatore di luce con il denaro, aspettarti che fluisca e abbondi nella tua vita, se nel tuo modello di realtà si tratta di qualcosa per il quale addirittura il figlio di Dio è stato tradito? Il minimo che tu possa pensare è che i soldi siano la rovina del mondo.

Fermati un istante e concedi a te stesso di guardare oltre le apparenze, allora scoprirai una verità più profonda: il denaro non è la fonte del male, esso è invece uno strumento potente che prende una forma o l’altra a seconda di chi lo maneggia.

In mano a persone costruttive il denaro si trasforma in un flusso di…

Visualizzazioni, immagini e realtà

Il modo in cui guardiamo alla realtà e ciò che reputiamo possibile è influenzato da ciò che vediamo e che riempie il nostro sguardo. Non a caso, molti parlano dell'importanza delle visualizzazioni.

In breve, le visualizzazioni sono delle scene immaginate nelle quali ci permettiamo di vivere ciò che desideriamo come se fosse già realizzato, o nelle quali viviamo comunque delle situazioni diverse dal solito ma che ci ispirano, come in un vero e proprio film.

Non tutti i film, si sa, contengono scene ispiranti. Molti film e serie televisive hanno un'impronta violenta e adrenalinica, e per tale motivo non amo guardarli. Qualche tempo fa mi è capitato di cominciare a seguire una serie televisiva per scoprire, solo in un secondo momento, che abbondava di scene di tortura, violenza, e cose del genere. Ho provato a resistere per un po', dato che la trama era davvero interessante, ma poi non ce l'ho fatta e ho interrotto la fruizione.

Giorni dopo, mentre mi stavo occupando dis…

Il segreto del cambiamento

"Il segreto del cambiamento è nel focalizzare tutte le tue energie... non nel combattere il vecchio, ma nel costruire il nuovo" (Socrate)

Quando ti trovi di fronte a un ostacolo o un problema, hai due modi con cui puoi affrontarlo.

Il primo modo è combattere il problema, nel senso di criticarlo, andargli contro, instaurare con lui una lotta fisica o emotiva all'ultimo sangue. Così facendo, tuttavia, rischi di impantanarti nella situazione poiché focalizzi le tue energie su ciò che ti ostacola e che non va bene.

Nel primo modo rientra anche il caso di quando, invece di apprezzare quello che sta funzionando e crescendo in meglio, continui a lamentarti e a manifestare insofferenza per quello che ancora non è a posto.

Il secondo modo è affrontare il problema con l'ottica di trascenderlo. Ti concentri – mente, cuore e azione – sulla realtà che vuoi raggiungere, sottolineando e nutrendo ogni piccolo grande passo fatto verso di essa, una realtà dove quel problema sempliceme…

Translate








Acquista Online su SorgenteNatura.it