Iscriviti per ricevere i nuovi post via email

30 giugno 2019

Non gettate le vostre perle davanti ai porci

"Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci, perché non le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi. Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge ed i Profeti. Entrate per la porta stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono quelli che entrano per essa; quanto stretta invece è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e quanto pochi sono quelli che la trovano!". (Dal Vangelo secondo Matteo 7,6.12-14).

Ho riportato queste straordinarie parole di Gesù perché trascendono ogni luogo e ogni tempo, così come si addice a ogni maestro di alchimia, e racchiudono in pochi passi importanti insegnamenti spirituali. Vediamole più in dettaglio.

"Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci, perché non le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi" è il monito a riconoscere ciò che ha valore e a collocarlo nel suo giusto posto.

Amore non è buttarsi via, sacrificio non è rinuncia. Amore è magnetismo e unione. Sacrificio è la capacità di educare parti di sé affinché si trasmutino in qualcosa di più elevato. Se diamo la nostra luce a persone o situazioni che la buttano via, violiamo l'ordine universale e rendiamo un cattivo servizio alla vita.

Dare "le perle ai porci" è sinonimo di mancanza di coscienza per se stessi e per gli altri. La persona cosciente e che agisce il giusto discernimento sa come impiegare le proprie energie senza sprecarle, sa come annaffiare ciò che può crescere, e darà agli altri ciò di cui hanno bisogno in relazione a quello che possono ricevere.

"Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge ed i Profeti" cosa significa?

La grande vita universale nella quale siamo immersi – il cosmo intero – è governata da leggi che ne testimoniano l'intelligenza; si tratta di leggi divine, ben più grandi di quelle umane. In base a queste leggi, riceviamo solo quando doniamo, prendiamo solo quando lasciamo andare, siamo appoggiati solo quando appoggiamo. E non può essere diversamente in quanto, a livello sottile, tutti gli uomini sono parte di un'unica grande anima: quello che un uomo fa a un altro, nel bene e nel male, in realtà lo fa a una parte di se stesso, e prima o poi dovrà confrontarsi con il frutto delle sue azioni.

"Entrate per la porta stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono quelli che entrano per essa; quanto stretta invece è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e quanto pochi sono quelli che la trovano!". Questo passaggio è stato interpretato nel corso dei secoli in diverse maniere, anche per giustificare giudizi moralistici... Per quanto mi riguarda, esso è semplicemente l'invito a scegliere ciò che è giusto rispetto a ciò che, sul momento, potrebbe sembrare più facile o più comodo.

Non sempre riusciamo a riconoscere ciò che è giusto, ma se restiamo aperti, lontano dal giudizio e dai preconcetti, e prestiamo attenzione alle reazioni della nostra interiorità, ci mettiamo senz'altro sulla strada per riconoscere e accogliere quei "sì" o "no" interiori che – quando uditi – non ci lasciano altra scelta che assecondarli.

Camilla






Eventi

Ti aspetto a Bologna sabato 21 settembre 2019 alle ore 17:00 per la presentazione del mio libro AAA cercasi guru disperatamente presso Punto di Svolta, via A. Stoppato 1H. Tutti i dettagli qui.
A seguire, alle ore 18:00 e sempre nello stesso luogo, condurrò un incontro insieme a Francesco Carpinteri sul tema "Conversazioni con il vuoto – Alla ricerca del maestro interiore". Maggiori dettagli qui.  



Le 48 Leggi del Potere Le 48 Leggi del Potere

Robert Greene

Compralo su il Giardino dei Libri

AAA Cercasi Guru Disperatamente AAA Cercasi Guru Disperatamente
Come salvarsi l'anima, il portafogli e le mutande. Manuale pratico di sopravvivenza spirituale
Camilla Ripani

Compralo su il Giardino dei Libri

Ingoia il Rospo Ingoia il Rospo
L'arte di liberare il tempo e vivere liberi. Più veloci! Più efficienti! Più smart!
Brian Tracy

Compralo su il Giardino dei Libri

2 giugno 2019

Affermazioni: i consigli di Hal Elrod

Il metodo delle affermazioni prevede di ripetere ogni giorno delle frasi in modo da aiutarsi a raggiungere i propri obiettivi.

Da sempre consiglio di formulare le affermazioni in modo che siano più concrete possibili e comunque tali che siano sentite "vere" dalla propria interiorità. Per questo motivo, ho molto apprezzato i suggerimenti "pratici" dati da Hal Elrod in merito alle affermazioni durante il bellissimo webinar che ha fatto con il Giardino dei Libri e che potete vedere per intero a questo link.

Hal Elrod è l'autore del libro The Miracle Morning in cui spiega un metodo che, in breve, consiste nel fare determinate routine ogni mattina (per creare un vero e proprio "mattino miracoloso" che ci aiuti a raggiungere la vita che desideriamo) e tra le quali troviamo proprio la ripetizione delle affermazioni. Avevo già parlato del Miracle Morning in questo post.




Ecco a seguire i consigli sulle affermazioni che Hal ha dato durante il suddetto webinar:

Le "affermazioni" possono essere difficili per due motivi:

1. Mentire a te stesso non funziona.
2. Il linguaggio passivo non produce risultati tangibili.

Spesso ci viene detto di ripetere a noi stessi qualcosa di positivo, anche se non rispecchia la realtà. Per esempio, se abbiamo problemi di soldi, potrebbero suggerirci di affermare "Sono benestante e ho molti soldi". Ma, se di fatto così non è, ciò potrebbe attivare una certa conflittualità nella nostra mente. Mentire a noi stessi non è mai una buona strategia – specifica Hal, – perché a prevalere sarà sempre la verità.

Anche il linguaggio che richiama uno stato passivo non va bene per le affermazioni. Per esempio, consideriamo l'affermazione: "Sono un magnete per i soldi e i soldi mi raggiungono perché io li attiro". Si tratta di una affermazione che ci induce a un atteggiamento passivo laddove, invece, per guadagnare dei soldi è necessario sforzarsi e a volte non poco.

Il problema di queste formulazioni è che portano solamente delusione e ci lasciano distaccati dalla realtà.

A questo punto Hal suggerisce quattro step per creare affermazioni davvero efficaci, capaci di generare risultati importanti.

Prendiamo carta e penna e scriviamo:

1. Cosa vogliamo raggiungere, per cosa ci impegniamo.

Non scrivere semplicemente cosa si vuole, ma quello per cui si ha l'intenzione di impegnarsi. Noi otteniamo non quello che desideriamo ma quello per cui ci diamo da fare.

2. Perché è davvero importante per noi raggiungere ciò per cui ci stiamo impegnando.

3. Quali azioni ci garantiranno di arrivare al successo.

4. Quando abbiamo intenzione di mettere in pratica tutto questo.

Le affermazioni ottenute in questa maniera ci mantengono collegati alla realtà e ci aiutano a rinforzare le azioni necessarie per raggiungere ciò che vogliamo.


Se, come me, usate il Bullet Journal, scrivete tutto questo in un'apposita sezione così da averla sempre a portata di mano. Potreste ripetere la procedura per ogni obiettivo che volete raggiungere (io ne ho almeno tre riguardanti il benessere psico-fisico, la ricerca spirituale e la realizzazione professionale).

Come accennato in apertura, le affermazioni sono parte del metodo "The Miracle Morning". Per approfondimenti, consiglio la lettura del libro The Miracle Morning di Hal Elrod.

Se vuoi saperne di più sugli argomenti di questo blog e sul mondo della spiritualità, ti consiglio la lettura del mio libro AAA cercasi guru disperatamente (Anima Edizioni).

Buona consapevolezza a tutti!

Camilla


The Miracle Morning The Miracle Morning
Trasforma la tua vita un mattino alla volta prima delle 8.00
Hal Elrod

Compralo su il Giardino dei Libri

The Miracle Morning per le Famiglie The Miracle Morning per le Famiglie
Trasforma la tua vita e quella dei tuoi bambini un mattino alla volta prima delle 8:00
Hal Elrod, Mike e Lindsay McCarthy

Compralo su il Giardino dei Libri


AAA Cercasi Guru Disperatamente AAA Cercasi Guru Disperatamente
Come salvarsi l'anima, il portafogli e le mutande. Manuale pratico di sopravvivenza spirituale
Camilla Ripani

Compralo su il Giardino dei Libri