Iscriviti per ricevere i nuovi post via email

5 maggio 2016

Tu persisti

Credo che parole e fatti abbiano ambiti distinti e che non vanno confusi fra di loro. Le parole possono risvegliare uno spirito sopito, ma il risveglio si fa reale quando si passa all'azione. 

La maggior parte delle domande che ci facciamo e dei pensieri che arrovellano la mente ci tengono lontano dai nostri raggiungimenti, mentre quando entriamo nel "fare" attiviamo nuove, impensabili possibilità di realizzazione.

"Qualunque cosa tu possa fare, qualunque sogno tu possa sognare, comincia. L'audacia reca in sé genialità, magia e forza. Comincia ora" scriveva giustamente J.W. Göethe.

E, dopo che avrai cominciato, tu persisti.

Ogni mattina, alzati con l'intento di fare un passo verso i tuoi sogni, verso il tuo "io": c'è sempre qualcosa che puoi fare per accorciare la distanza fra dove sei e dove vorresti essere. Per quanto piccolo possa sembrarti quel passo, fallo.

A volte dovrai lottare contro i sabotatori esterni, altre volte contro quelli interni, ma ricorda chi vuoi essere e dove vuoi arrivare. Proteggi te stesso, non quello che sei oggi, ma quello che sarai un giorno.

Camilla





Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it