Iscriviti per ricevere i nuovi post via email

14 aprile 2016

15 minuti

Vi siete mai trovati con una stanza da mettere in ordine, centinaia di mail in arretrato o con la necessità di fare un po' di sport... ma rimandando continuamente al giorno dopo? Sì, mi riferisco a quella terribile parola che sul momento ha il potere di persuaderci che è sempre meglio fare domani quello che potremmo fare oggi: "procrastinazione". 

C'è un trucco anti-procrastinazione che trovo molto valido e di cui consiglio l'esperienza. Si tratta di fare quello che va fatto... tutti i giorni, ma solo per 15 minuti

Forse vi sembrerà ridicolo darsi da fare per così poco tempo, ma i "15 minuti" hanno un potere molto più grande di quello che immaginate. Prima di tutto, vi permettono di iniziare. Iniziare qualcosa spesso è la parte più difficile, perché si tratta comunque di cambiare una vecchia abitudine e instaurarne una nuova. Chi inizia è già a metà strada, dice il detto, e dice bene.

Inoltre, fare tutti i giorni qualcosa, anche per pochi minuti, abitua il cervello a entrare nell'abitudine della nuova situazione senza attivare troppe resistenze. Soprattutto all'inizio, è importante non andare oltre il tempo stabilito perché la mente deve sapere che può contare sul fatto che lo "stress di darsi da fare" durerà poco, allora appianerà il boicottaggio.

Nel giro di pochi giorni o poche settimane, comincerete a sentirvi soddisfatti con voi stessi per i passi avanti compiuti. Non importa se grandi o piccoli. Il fatto di andare avanti, comunque, vi farà sentire più rilassati e questo vi darà l'energia e la motivazione per continuare a lavorare sugli obiettivi, sentendo che potete raggiungerli.

Io ho messo a posto una casa intera a botte di 15 minuti al giorno, compreso la riorganizzazione degli armadi e l'ottimizzazione della cucina. Ho anche ripreso a meditare, a scrivere, a fare yoga... Non sottovalutate i 15 minuti!

Visto i toni "pratici" di questo post, voglio segnalarvi tre strumenti che ho sperimentato con somma soddisfazione.

Primo strumento: Il metodo FlyLady. Si tratta di un metodo per tenere la casa a posto, usando meno tempo possibile grazie a una organizzazione intelligente. I 15 minuti qui sono un must. Tra i motti di FlyLady, infatti, troviamo proprio "puoi fare tutto in 15 minuti". Il percorso è dedicato a quelle donne (ma anche uomini) che hanno tendenze perfezioniste e non riescono mai a portare a termine le cose, e dall'altra si vogliono poco bene dedicandosi prima agli altri e alla casa lasciando se stesse per ultime. Per maggiori info, visitate la pagina Facebook a questo link; troverete le istruzioni per cominciare. Tutto gratuitamente, grazie a un gruppo di volontarie.

Il secondo strumento, sempre dedicato alla casa, è il libro di Marie Kondo Il Magico Potere del Riordino. Dopo aver letto questo libro, non riuscirete più a tenere un oggetto in casa a patto che non sia associato a ricordi felici o non lo usiate con frequenza, abiti compresi! Tra i consigli proposti per tenere in ordine il vestiario, l'autrice propone la sua famosa "piegatura verticale" (per esempio, le magliette non vengono ordinate in pila una sopra l'altra, ma piegate ciascuna a "sacchetto verticale" e poi disposte una accanto all'altra); in realtà questo passaggio è l'unico del libro che potrebbe non essere chiaro, tuttavia basta cercare degli esempi video su youtube affinché ogni dubbio venga fugato (io oramai piego tutto in verticale, e non riesco a fare diversamente). Secondo me è un libro che ti cambia non solo la casa, ma anche la testa. Sconsigliato a chi è attaccato a cose (o persone) che non sono più gradite, a chi colleziona ricordi obsoleti dal passato e a chi non ama fare dentro di sé lo spazio necessario per arieggiare l'anima.

Terzo ma non ultimo, un – anzi "il" – libro sul time management. Se vogliamo essere organizzati non solo per 15 minuti, ma per tutte e 24 le ore, questo è il libro giusto... Ne ho letti tanti sull'argomento e mi sono anche annoiata a morte, ma con Mark Forster, autore di Do It Tomorrow, è stato diverso: il suo non è solo un metodo di ottimizzazione, è uno strumento pratico e originale per riprendersi il diritto di godere del proprio tempo! Prima di leggere Do It Tomorrow, non riuscivo mai a stare appresso a tutti gli impegni di lavoro senza lasciare qualcosa indietro, e sicuramente non riuscivo a leggere tutte le email. Oggi, invece, ho ottimizzato così tanto i miei impegni che la resa sul lavoro è praticamente raddoppiata. Mark Forster è un autore brillante che conosce le resistenze del cervello e sa come aggirarle, in più dà ottimi suggerimenti di carattere pratico, che si possono applicare in tutti quei campi dove l'organizzazione e l'uso del tempo sono importanti.

Tempo e spazio sono preziosi: usateli con saggezza!

Camilla


Do It Tomorrow Do It Tomorrow
E altri segreti del time management
Mark Forster

Compralo su il Giardino dei Libri

Il Magico Potere del Riordino Marie Kondo Il Magico Potere del Riordino
Il metodo giapponese che trasforma
i vostri spazi e la vostra vita
Marie Kondo

Compralo su il Giardino dei Libri