Iscriviti per ricevere i nuovi post via email

25 marzo 2010

38. Amore e Saggezza

I Maestri affermano che l'Amore è la chiave dell'Evoluzione di questo Sistema Solare. Ma c'è davvero bisogno di un qualche messia per ipotizzare quello di cui possiamo fare esperienza quotidiana?

Ogni volta che scegliamo di amare, invece di rigettare e criticare, qualcosa in noi viene liberato. E questo vale per ogni livello, per ogni cosa. Quando amiamo un oggetto e ce ne prendiamo cura, diventa più bello, dura di più. Un luogo, toccato dal nostro Amore, si riempie di un'atmosfera accogliente, magica. Le piante e gli animali rispondono alle nostre cure diventando più belli, più intelligenti.

Quando abbracciamo le parti di noi che non accettiamo, anche noi diventiamo più belli, più leggeri, più forti. E così è quando nelle nostre scelte siamo mossi dall'Amore per gli altri. E' per questo che il perdono - verso gli altri o noi stessi - ha una valenza fondamentale, perché ha in sé il potere trasformante dell'Amore.

La Scienza dello Spirito ci parla di Sette Raggi, di sette grandi vibrazioni che caratterizzano in modo ciclico e su piani molteplici il nostro Sistema Solare. Ciascun Raggio, in particolare, è portatore delle seguenti energie:
1. Volontà e Potere
2. Amore e Saggezza
3. Intelligenza Attiva
4. Armonia, Bellezza ed Arte (o Armonia tramite Conflitto)
5. Conoscenza Concreta e Scienza
6. Idealismo (o Devozione)
7. Ordine Cerimoniale (o Magia)

E indovinate un po', c'è una vibrazione principale alla quale sarebbero subordinate tutte le altre, ed è proprio quella di "Amore e Saggezza" (Secondo Raggio)... nel nostro Sistema Solare tutte le altre qualità, quindi, si esprimono come una sua derivazione. Questo significa che se un'Anima è caratterizzata dalla prima vibrazione - Volontà e Potere - avrà come intento quello di sviluppare la sua forza come "volontà di amare" o "potere al servizio dell'Amore"... Oppure, se è caratterizzata dal quinto Raggio di Conoscenza Concreta, seguirà la via della Scienza per giungere alla comprensione della Divinità e dell'Amore latente in ogni forma...

Ovviamente il discorso non è così semplice, ma può dare un'idea di come ogni cosa accada... in funzione dell'Amore.